LE VICENDE DEL CONFINE ORIENTALE E IL MONDO DELLA SCUOLA

 

 

LE VICENDE DEL CONFINE ORIENTALE  E IL MONDO DELLA SCUOLA
“La storia del confine orientale nell’insegnamento scolastico: attualità e prospettive future”
 
Trieste
14-15-16 marzo 2013
SALA DELL’AUDITORIUM  MUSEO REVOLTELLA

 

ORGANIZZAZIONE WORKSHOP SEMINARIO TRIESTE

 

Tutte le prenotazioni sono andate a buon fine; le email logistico-organizzative saranno inviate tra le giornate di lunedì e martedì, 11 e 12 marzo, sia agli indirizzi personali che agli indirizzi istituzionali.
Scopo del presente documento è condividere alcune premesse per i lavori di workshop organizzati per sabato 16 marzo p.v.
Nello specifico, nei laboratori  verranno sviluppati dei moduli didattici relativi all’argomento affrontato secondo il seguente schema di massima:

  • breve introduzione (stimolo) sul tema a cura dei moderatori, per punti salienti (nodi);
  • dibattito sui nodi e su come questi vengono affrontati nella didattica e nei libri di testo: ci sono? sono evidenziati?, come vengono presentati agli studenti nei diversi gradi di scuola, quali competenze si possono costruire a partire da questi?, quali sussidi o modi di apprendere sarebbero più idonei ed efficaci?,…;
  • interventi e proposte didattiche dei docenti per i diversi ordini di scuola – a gruppi;
  • sintesi dei percorso attraverso mappa degli argomenti e/o parole-chiave, e/o….  ;
  • sintesi a cura dei moderatori condivisa nel gruppo: la sintesi viene discussa e socializzata, tende a far emergere l’esito della discussione, i problemi rilevati sulla didattica del tema, la valenza nella costruzione di competenze di cittadinanza, le proposte per "apprendere" in maniera efficace ed i sussidi (libri di testi, ambienti di apprendimento digitali, ecc.);
  • la sintesi - chiara e breve -  viene riportata dal portavoce unico in plenaria.

Per una puntuale organizzazione dei workshop, i partecipanti dovranno scegliere l’argomento di interesse e registrare il proprio nominativo negli elenchi a disposizione già all’atto della registrazione della presenza al seminario e comunque non più tardi delle ore 13.00 del 15 marzo p.v. Ciò darà modo agli organizzatori di predisporre adeguatamente le location e gli  eventuali materiali necessari.
Si riportano di seguito l’organizzazione, gli orari e gli argomenti oggetto di riflessione:

  • ore 8,30: Plenaria Auditorium “Revoltella”: composizione dei gruppi e avvio verso le diverse destinazioni di lavoro;
  • Ore 9.00: registrazione presenza, inizio lavori di gruppo con  “stimolo e dibattito”;
  • Ore 10.30 coffee break;
  • Ore 10.45: suddivisione per ordini di scuola;
  • Ore 12.30: socializzazione dei percorsi, sintesi e consegna al portavoce. Consegna alla segreteria di copia sintesi e  foglio firme.    

Workshop
I Gruppo Sede IRCI  -  La condizione dell'Adriatico orientale tra Venezia, gli Asburgo e l'Impero ottomano.      
II Gruppo Sede USR -  La LIM in classe come supporto all'insegnamento della storia.       
III Gruppo Sede IRCI  -  Casi didattici e buone pratiche attraverso i viaggi di istruzione e le uscite didattiche.         
IV Gruppo Sede IRCI  -  Il confine orientale. Dal Risorgimento alla Seconda Guerra Mondiale.
V Gruppo Sede IRCI  -   Dall'esodo ad oggi.